Le spedizioni del 1987 e del 1998 sono state realizzate con la sponsorizzazione di Piaggio

Chi siamo
Chi sono gli Apenauti?
Gli Apenauti sono due. Due professionisti che lavorano in campi diversi e hanno deciso di condividere quest’avventura per ridurre i rischi al minimo e ottenere il massimo del risultato.

Paolo BROVELLI
di Milano, classe ‘66, ama definirsi ‘geografo viaggiante’. Convinto che la conoscenza diretta di popoli e luoghi sia parte fondamentale dell'esperienza d’ogni uomo, ha fatto di tutto per laurearsi ‘esperto viaggiatore’, organizzando e realizzando, da più di vent’anni, decine di itinerari individuali. Poliglotta per soddisfare il desiderio di conoscenza dell’altro e perennemente in movimento, con veicoli propri o mezzi locali ha intrapreso lunghi viaggi di studio ed esplorazione nei quattro angoli del pianeta. Ha al suo attivo anche esperienze estreme sponsorizzate, come EurAsia Expedition 98, Lisbona-Pechino, coast to coast eurasiatico a bordo di un Ape Piaggio, un tour in ciclomotore nel cuore del Deserto Libico, una traversata del Sahara con i mercanti di bestiame, una spedizione in Amazzonia e molto altro. Ha collaborato con diverse case editrici e riviste con articoli e iconografia ed è socio fondatore di un’agenzia di servizi culturali della sua città. È membro dell’European Travellers Society, associazione di liberi viaggiatori (www.travellersociety.it) e della FLIP – Free Lance International Press. È autore del romanzo di viaggio Sulle Ali di un Ape, pubblicato da “Il Corbaccio” nel gennaio 2007 (www.travellersociety.it/content.php?id=105).


Giorgio MARTINO
classe ‘60, architetto genovese naturalizzato a Milano, ha alle spalle diverse centinaia di migliaia di km percorsi dal Circolo Polare Artico all’Equatore utilizzando ogni tipo di veicolo, tra cui alcuni forniti da case costruttrici in veste di sponsor. Collaborando in diverse occasioni con riviste specializzate nei settori automobilistico e di viaggio come fotoreporter e operatore video, ha organizzato spedizioni estreme, come quella del 1986 in East Africa a bordo di una Renault4 ufficiale della casa costruttrice, o quella dell’1987, quando a bordo di un Ape TM 703, ha attraversato l’Egitto fino ai confini con il Sudan, o ancora quando nel 1995, lo ha visto protagonista di un’esplorazione nelle zone meno conosciute del Kenya e della Tanzania, o – una per tutte – EurAsia Expedition 98, Lisbona-Pechino, 25.000 km di viaggio e ricerca lungo ed oltre la Via della Seta a bordo di un Ape Piaggio (www.travellersociety.it/content.php?id=21). Nel 2006 si «diploma» inventore depositando due brevetti, uno nautico ed uno ad uso domestico. È membro dell’European Travellers Society, associazione di liberi viaggiatori (www.travellersociety.it)
 






“Sulle ali di un Ape”
Il racconto
di EurAsia Expedition 1998.
www.corbaccio.it >>







Altre video info su:
youtube.com/apenauti



copyright Slow Expeditions 2007